LABORATORI

 

Attività didattica 2015 – 2016

 

La fondazione Tito Balestra Onlus e i Laboratori Sperimentali Didattici, anche quest’anno propongono percorsi di formazione efficaci alla fruizione dei messaggi espressivi.

Il progetto prevede esperienze multi disciplinari, quali arti visive e grafica, fotografia, musica, letteratura ed elaborazione plastica di argilla. Auspichiamo quindi un coinvolgimento ed  una partecipazione particolare da parte degli insegnanti, al fine di collaborare e stimolare la crescita culturale dei nostri studenti. I laboratori esterni alle Istituzioni scolastiche potranno così stabilire un utile raccordo con le offerte formative messe in atto dalla scuola.

In seguito al riscontro positivo degli scorsi anni, non mancherà l’ appuntamento serale  “Alla scoperta del cielo”, l’osservazione del cielo guidata dal gruppo Astrofili di Cesena, quest’anno diverse novità per la serata con proiezioni di immagini e ristorazione.

La fondazione Tito Balestra, nel mese di Giugno, in data da definire, organizzerà una festa per tutti gli studenti, docenti e parenti dove verranno mostrati gli elaborati sviluppati nei diversi laboratori. I laboratori sono realizzati con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e in collaborazione con l’Opificio della Rosa – grafica originale


SI CANTA E SI BALLA!

a cura di Rodolfo Santandrea

È bello dare un senso poetico alla Scuola; è senz’altro utile avvicinare i piccoli al loro primo strumento attraverso una visione fiabesca, si potranno così raggiungere i primi suoni “sonori” del Flauto e del Glockenspiel attraverso il racconto iniziale del maestro che guiderà i più piccoli nel percorso di avvicinamento al mondo della musica.

Il laboratorio prevede la propedeutica per i “pulcini”, con un indirizzo più mirato all’avvicinamento alla materia, quindi incontri d’ascolto ed audizioni individuali in prima fase, per alunni in fascia prescolare e prime due classi elementari ovvero dai quattro agli otto anni. Per i “giovanissimi”, dagli otto ai dodici anni, sarà altresì necessario un avvicinamento alla materia, se completamente digiuni, attraverso la medesima audizione individuale ma, la fase funzionale sarà prettamente improntata sul canto corale, canto accompagnato, armonia e contrappunto.

La quota di partecipazione è di 3€ ad incontro, 7€ per 3 incontri.

da Novembre 2015 a Maggio 2016, il mercoledì previa prenotazione. Età: 3-14 anni, laboratorio adatto anche ad allievi diversamente abili. Incontri: 2/3 con possibilità di svolgere l’ultimo degli incontri presso la struttura scolastica

 

PICCOLI FOTOGRAFI CRESCONO

a cura di Fabiana Rossi

Andiamo insieme alla scoperta delle basi della fotografia.

Come funziona la macchina fotografica? Come si impugna? Perché vengono gli occhi rossi? Come posso risolvere questo problema? Rispondiamo insieme a queste e a tante altre domande che i bimbi vorranno farmi.

Partendo dalla “camera oscura” conosceremo il segreto del “disegnare con la luce”. Si tratta di un piccolissimo corso base per far avviare i ragazzi sulla strada dello scatto fotografico pensato. Forse diventeranno fotografi, forse solo appassionati, in ogni caso la fotografia li accompagnerà sempre nel loro cammino, impariamo fin da subito ad utilizzare al meglio la macchina fotografica.

Dotazione: fotocamera digitale di qualsiasi livello

La quota di partecipazione è di 3€ ad incontro, 7€ per 3 incontri.

da Novembre 2015 a Maggio 2016, il giovedì previa prenotazione. Età: 6-14 anni, laboratorio adatto anche ad allievi diversamente abili. Incontri: 1/2 con possibilità di svolgere uno degli incontri presso la struttura scolastica.


FANTASTORIE IN ARGILLA

a cura di Cinzia Lega

Le particolari caratteristiche dell’argilla, plasmabilità e duttilità, permettono una facile manipolazione del materiale. L’utilizzo di tecniche ceramiche, proposte in ordine di difficoltà dalle più semplici alle più complesse e realizzate su superfici ben definite, consentiranno ai bambini di tradurre più facilmente la loro creatività. Le tecniche proposte, quali tracce-impronte, rilievi con colombine e palline, sfoglia, ingobbi colorati, lucignolo e trafila, permetteranno la realizzazione di oggetti bi e tridimensionali in argilla, di forme immaginarie o reali, per creare assemblaggi di oggetti fantastici e sagome volanti.

La quota di partecipazione è di 3€ ad incontro, 7€ per 3 incontri.

Da Novembre 2015 a Maggio 2016, dal martedì al sabato previa prenotazione. Età: 3-14 anni, laboratorio adatto anche ad allievi diversamente abili. Incontri: si consigliano almeno 3 incontri

 

LABORATORIO CREATIVO CON LA CARTA

CARTA CANTA, MONDI DI CARTA, CARTA ANIMATA

a cura di Raffaella Zavalloni

Con la carta si possono creare mondi meravigliosi, popolati di animali, personaggi, stani oggetti, paesaggi. Ci sono carte simpatiche e carte antipatiche, severe, delicate, fragili. Si possono piegare, tagliare, strappare, appallottolare, annodare, intrecciare, incollare.

Partiamo dalle suggestioni che ogni tipo di carta suscita per dare per dare forma a pensieri e sentimenti.

Questo laboratorio vuole essere un luogo dove ogni bambino potrà sperimentare la propria creatività in un percorso di scoperta e gioco, per imparare facendo.

Con le varie tecniche di manipolazione della carta creiamo insieme libri di diversi formati, libri pop-up, sculture da viaggio pieghevoli, sculture da appendere.

Ogni bambino nel corso del laboratorio esplorerà le possibilità espressive dei vari tipi di carta, e potrà anche fare una ricerca personale fra le carte di casa, scegliendo fra giornali, riviste, imballaggi, da regalo, da torte, quelle che vorrà portare in laboratorio per realizzare le proprie creazioni.

La quota di partecipazione è di 3€ ad incontro, 7€ per 3 incontri.

da Novembre 2014 a Maggio 2016, dal martedì al sabato previa prenotazione. Età: 3-14 anni, laboratorio adatto anche ad allievi diversamente abili. Si consigliano 3 incontri.


VIAGGIO NELLE COLLEZIONI DI TITO BALESTRA TRA GRAFICA E POESIA

a cura di Paola Barbieri

I laboratori proposti sono pensati per avvicinare bambini e ragazzi al patrimonio culturale favorendo la loro partecipazione attiva e creativa.

Principale obiettivo educativo è l’acquisizione della capacità di sperimentare in modo personale e creativo le tecniche e le potenzialità comunicative e progettuali della grafica originale, di integrarle in maniera operativa con la poesia in particolare e con le conoscenze curricolari, attraverso la figura di Tito Balestra, le immagini delle collezioni, i suoi incontri ed il suo sguardo poetico e ironico sul mondo.

PASSEGGIATA CON TITO

Il mondo di Tito: gli incontri, le poesie, le immagini.

Visita narrata delle Collezioni della Fondazione Tito Balestra.

Sede: Fondazione Balestra presso Castello Malatestiano di Longiano.

Durata: 1 ora e 30 minuti

PEZZETTINI

Laboratorio di poesia visiva attraverso l’incisione monotipica sperimentale.

Nella stamperia del Castello si lavorerà sui temi emersi dalla visita alle Collezioni da parte di bambini e ragazzi in forma poetica e visiva. Verranno dati gli strumenti per realizzare tavole in incisione con una tecnica che prende spunto dalla xilografia ma che permette molta più libertà, freschezza e duttilità nella fase di realizzazione.

Sede: Fondazione Balestra presso Castello Malatestiano di Longiano.

Durata: 1 ora e 30 minuti.

I laboratori sono accessibili a tutti e saranno modulati a seconda del grado di istruzione ed eventuali temi specifici proposti dagli insegnanti

La quota di partecipazione è di 10€ per 2 incontri.

Da Novembre 2015 a Maggio 2016, dal martedì al sabato, previa prenotazione. Età: 3-14 anni.

 

INFO E PRENOTAZIONI:
fondazione Tito Balestra Onlus
Piazza Malatestiana, 1 – 47020 Longiano (FC)
0547/665420 – 665850
Fax 0547667007