LABORATORI

 

Attività didattica 2018 – 2019

 

La Fondazione Tito Balestra Onlus e i Laboratori Sperimentali Didattici, anche quest’anno propongono percorsi di formazione efficaci alla fruizione dei messaggi espressivi.

Il progetto prevede esperienze multi disciplinari, quali arti visive e grafica, fotografia, musica, letteratura ed elaborazione plastica di argilla. Auspichiamo quindi un coinvolgimento ed  una partecipazione particolare da parte degli insegnanti, al fine di collaborare e stimolare la crescita culturale dei nostri studenti. I laboratori esterni alle Istituzioni scolastiche potranno così stabilire un utile raccordo con le offerte formative messe in atto dalla scuola.

La Fondazione Tito Balestra, nel mese di Giugno, in data da definire, organizzerà una festa per tutti gli studenti, docenti e parenti dove verranno mostrati gli elaborati sviluppati nei diversi laboratori. I laboratori sono realizzati con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e in collaborazione con l’Opificio della Rosa – grafica originale


 
Immagin-Azioni in argilla
a cura di Cinzia Lega
Le particolari caratteristiche dell’argilla, plasmabilità e duttilità, permettono una facile manipolazione del materiale. L’utilizzo di tecniche ceramiche, proposte in ordine di difficoltà dalle più semplici alle più complesse e realizzate su superfici ben definite, consentiranno ai bambini di tradurre più facilmente la loro creatività.
Le tecniche proposte, quali tracce impronte, rilievi con colombine e palline, sfoglia, ingobbi colorati, lucignolo e trafila, permetteranno la realizzazione di oggetti bi e tridimensionali in argilla, di forme immaginarie o reali, per creare assemblaggi di oggetti fantastici e sagome volanti.
Da Gennaio a Giugno 2019
dal martedì al sabato previa prenotazione
Età: 3-14 anni, laboratorio adatto a bambini diversamente abili
Incontri: si consigliano 3 incontri
La quota di partecipazione è 3€ ad incontro, 7€ per 3 incontri
 
Orientarsi con le stelle
a cura di Matteo Montemaggi
 
Meridiana, Notturlabio e Quadrante: cosa sono?
Questi tre strumenti astronomici hanno un’origine piuttosto antica pur facendo parte della nostra vita quotidiana. Sono infatti gli antenati di oggetti come orologio e telescopio.
Attraverso il laboratorio, i ragazzi potranno conoscerne storia e funzionamento; sarà inoltre proposto loro di ricostruirne un prototipo cartaceo. Un’occasione per saziare un po’ della curiosità che il cielo e gli astri da sempre suscitano sia ai grandi che ai piccoli.
 
Da Gennaio a Giugno 2019
previa prenotazione
Età: 6-14 anni, laboratorio adatto a bambini diversamente abili
Incontri: si consigliano 2 incontri
La quota di partecipazione è 3€ ad incontro, 7 € per 3 incontri
 
 
 
Stampa!
con Ilaria Tait e Giulia Soldati
 
Visitiamo insieme la Fondazione Tito Balestra Onlus per osservare da vicino i diversi tipi di incisioni (xilografia, linoleografia, acquaforte…) realizzate dagli artisti in mostra. Creiamo anche noi la nostra matrice fatta in materiali familiari come cartoncino, polistirolo, tetrapak, incidiamola con stuzzicadenti e matite, inchiostriamo con le mani o il rullo e stampiamo le opere su carta. Al posto del torchio possiamo usare strumenti da cucina come il cucchiaio, il mattarello e la macchina per la sfoglia.Con i più piccoli ci concentriamo soprattutto sulle tecniche collografiche per realizzare matrici e timbri: la stampa ci permette di tradurre la sensazione tattile delle diverse texture in immagini.
 
Da Gennaio a Giugno 2019
dal martedì al sabato previa prenotazione
Età: 3-14 anni, laboratorio adatto a bambini diversamente abili
Incontri: si consigliano 2 incontri
La quota di partecipazione è 3€ ad incontro, 7 € per 3 incontri
 
 
 
Officina delle erbe
a cura di Alice Garau Aroffu
 
L’officina delle erbe è un laboratorio che tocca i temi fondamentali di botanica e fitoterapia e che ha lo scopo di divulgare praticamente conoscenze che un tempo erano alla portata di tutti ed oggi sono appannaggio solo di esperti o di appassionati. Questo laboratorio permetterà a chiunque di avvicinarsi o approfondire il mondo delle erbe officinali con sicurezza e facilità. Il programma potrà essere calibrato a seconda delle esigenze, dell’età e del tempo a disposizione del fruitore. L’utilizzo strettamente terapeutico delle piante è prerogativa del medico e al riguardo saranno fornite solo indicazioni di massima e legate alle leggende sulle piante. L’approccio al laboratorio sarà di tipo essenzialmente pratico e ad un momento teorico seguirà sempre un momento di esperienza diretta che si avvarrà di schede operative predisposte, fotografie, analisi di piante dal vivo. Si potrebbero effettuare passeggiate o escursioni, si allestiranno mostre ed erbari, si realizzeranno preparati di vario genere (alcolici o non a seconda dell’età), si darà vita ad un piccolo orto in vaso o in terreno e tanto altro ancora.
 
Da Gennaio a Giugno 2019
Giovedì e venerdì, previa prenotazione.
Età: 3-14 anni, laboratorio adatto a bambini diversamente abili
Incontri: si consigliano 3 incontri
Per avere informazioni dettagliate sul programma previsto per ciascun incontro contattare il referente dei laboratori (Giulia)
La quota di partecipazione è di 3 € a incontro, 7 € per 3 incontri
 
 
 
Le erbe aromatiche
a cura di Alice Garau Aroffu
 
L’uso che noi facciamo delle erbe aromatiche è assai limitato, se comparato alla vasta gamma di applicazioni che esse offrono nei vari campi. Durante tale laboratorio saranno presentate numerose erbe aromatiche alcune più conosciute altre meno note: il ragazzo/a entrerà in contatto con la pianta dal vivo, potrà osservarla, toccarla e stropicciarla, per poterne sentire il profumo e memorizzare l’aspetto botanico. In un secondo momento saranno presentate delle schede predisposte appositamente per i bambini, grazie alle quali essi potranno consolidare le proprie conoscenze. Le schede sono essenzialmente costituite da disegni che è possibile colorare, ritagliare e incollare sul proprio quaderno. Per ciascuna pianta sono state predisposte quattro schede:
1) Ritratto, erbario e ingrandimento delle parti botaniche
della pianta;
2) Collocazione, coltivazione e moltiplicazione della
pianta in giardino o in vaso;
3) Utilizzo della pianta in cucina e cibi contenenti la
stessa;
4) Impiego della pianta in medicina per curare e
prevenire i disturbi più comuni.
 
Da Gennaio a Giugno 2019
Giovedì e venerdì previa prenotazione.
Età: 6-14 anni, laboratorio adatto a bambini diversamente abili
Incontri: si consigliano 3 incontri
Per avere informazioni dettagliate sul programma previsto per ciascun incontro contattare il referente dei laboratori (Giulia)
La quota di partecipazione è 3€ a incontro, 7€ per 3 incontri
 
 
 
Una gioranta a Longiano
 
La Fondazione Tito Balestra Onlus vi invita a trascorrere una giornata a Longiano. Accoglienza in Piazza Tre Martiri, visita con laboratorio al Castello Malatestiano ed alla Collezione di Arte Moderna e Contemporanea, pranzo al sacco nella Corte del Castello (non a carico della Fondazione). Nel pomeriggio visita a scelta presso una realtà museale del territorio (Museo del Territorio, Museo della Ghisa, Rifugio Bellico, Galleria delle maschere).

Da Gennaio a Giugno, dal mercoledì al sabato previa prenotazione
La quota di partecipazione è 5 € a persona

Fax 0547667007