5 x mille

Trasforma la tua denuncia dei redditi
in una dichiarazione per il sostegno della cultura

Il 5 per mille è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni no-profit a sostegno della loro attività, esso non sostituisce l’8 per mille (destinato alle confessioni religiose) e non costituisce un costo aggiuntivo per il contribuente.

Il 5 per mille è uno strumento comprimario anche per le istituzioni no-profit che operano nell’ambito della cultura, la cui importanza è più evidente alla luce dei continui tagli alla spesa economica che colpiscono principalmente l’istruzione, l’educazione e la tutela e valorizzazione del nostro patrimonio culturale.

La Fondazione Tito Balestra Onlus è stata regolarmente inserita nell’elenco dei possibili beneficiari del gettito IRPEF 2006 – in misura pari al 5 per mille – come pubblicato nel sito dell’Agenzia delle Entrate.

Per donare il proprio 5 per mille alla Fondazione Tito Balestra Onlus, è sufficiente: 

  • firmare nel riquadro dedicato al Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett. a) del D.Lgs. n. 460 del 1997
  • riportare, sotto la firma, il codice fiscale della Fondazione Tito Balestra: 

0 2 1 0 0 2 3 0 4 0 4

Come si sceglie di destinare il 5 x 1000 alla Fondazione Tito Balestra